Regione Veneto

Privacy - Tutela dei dati personali

Ultima modifica 16 luglio 2019

INFORMATIVA AI SENSI DELLA DISCIPLINA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI.

 

Gentile Utente,

il Comune di Vigonovo, con sede in Via Veneto, 2 - 30030 Vigonovo (VE), Tel. 049 9834911- Fax 049 9831911– email vigonovo@comune.vigonovo.ve.it , in qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali (di seguito “Ente”), rilascia la presente informativa nel rispetto della disciplina europea e italiana in materia di protezione dei dati personali.

 

L'Ente ha nominato quale Responsabile della protezione dei dati (DPO), UNINDUSTRIA SERVIZI & FORMAZIONE TREVISO PORDENONE SCARL, che l'interessato potrà contattare inviando apposita istanza scritta al numero di fax 049 9831911, oppure al seguente indirizzo email: vigonovo@comune.vigonovo.ve.it

 

1. Finalità e base giuridica del trattamento

I Suoi dati personali, ivi inclusi quelli appartenenti a categorie particolari (es. dati sullo stato di salute) e dati giudiziari (condanne penali), saranno trattati per:

a) finalità istituzionali assegnate al Comune per le quali il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri, quali ad esempio (elenco indicativo, non esaustivo):

- adempimenti normativi in materia di appalti, servizi, forniture e concessioni;
- pubblica sicurezza, tutela dell’ordine e prevenzione dei reati;
- servizi di rilevanza pubblica in materia di ecologia e ambiente;
- pianificazione territoriale ed urbanistica;
- servizi tipicamente affidati allo sportello unico attività produttive;
- attività tipiche del servizio di edilizia privata;
- riscossione tributi e attività correlate, in ambito fiscale e tributario;
- gestione del patrimonio comunale;
- erogazione di servizi alla popolazione (demografici, stato-civile, elettorali);
- erogazione di servizi alla persona (infanzia, educazione, trasporto scolastico, socio-assistenziali).
In tal caso gli uffici acquisiscono unicamente i dati obbligatori per l’avvio e la conclusione di tutti quei procedimenti disciplinati specificatamente da apposite norme e/o regolamenti comunali;

b) per scelte strategiche del Comune sempre coerenti con l'interesse pubblico (es. invio di materiale informativo, accesso ai servizi, ecc.).

c) rispondere, prima e dopo l’esecuzione dei procedimenti amministrativi, a Sue specifiche richieste;

d) eseguire gli adempimenti di natura amministrativa o comunque strettamente connessi con le prestazioni erogate e con le finalità istituzionali del Comune;

e) applicazione delle norme previste dal Codice dell’amministrazione digitale (D.Lgs. 82/2005 e s.m.i.)

f) gestire l’eventuale contenzioso.

Tali trattamenti saranno improntati ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. La base giuridica è costituita dalla necessità di trattare i dati personali per le sopra esposte finalità.
Qualora fossero previste finalità specifiche diverse da quelle tipiche della Pubblica Amministrazione, queste saranno oggetto di apposita informativa e, ove necessario, richiesta di consenso.

2. Periodo di conservazione dei dati

I Suoi Dati personali saranno trattati per tutto il tempo necessario al perseguimento delle sopra esposte finalità e nel rispetto della disciplina in tema di conservazione della documentazione amministrativa.

3. Natura del conferimento dei dati e conseguenze in caso di rifiuto

Il conferimento dei dati per le sopra esposte finalità è necessario: la loro mancata comunicazione potrà comportare l’impossibilità per l’Ente di perseguire le sopra esposte finalità.

4. Categorie dei destinatari

Esclusivamente per le finalità sopra specificate, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati a figure interne autorizzate al trattamento in ragione delle rispettive mansioni, nonché alle seguenti categorie di soggetti esterni:

   - Enti pubblici (Enti ministeriali, Regioni, Comune, aziende sanitarie, autorità giudiziaria);
   - Società o altri soggetti terzi che svolgono attività in outsourcing;
   - Istituti bancari o società assicurative, compresi broker assicurativi;
   - Professionisti, quali ad esempio (elenco indicativo, non esaustivo) avvocati e consulenti legali.

Tali destinatari, ove dovessero trattare dati per conto dell’Ente, saranno designati come responsabili del trattamento, con apposito contratto od altro atto giuridico.
I dati possono essere oggetto di comunicazione a terzi, ai sensi delle norme sulla trasparenza dell’attività amministrativa e sull’accesso agli atti nelle sue varie forme.
I dati possono essere inoltre oggetto di diffusione ai sensi di legge (es. obbligo di affissione all’Albo Pretorio, nei limiti imposti da norme e provvedimenti specifici).
Alcuni dati potranno essere pubblicati on line nel sito istituzionale dell'Ente nella sezione “Amministrazione Trasparente” in adempimento di obblighi di legge previsti dal D.Lgs n. 33/2013 – T.U. in materia di trasparenza amministrativa.

5. Trasferimento dati verso un paese terzo e/o un’organizzazione internazionale

Nell’espletamento delle proprie funzioni, lo scrivente Comune potrà trasferire i Suoi dati personali in un Paese situato al di fuori dell’Unione Europea: tale trattamento sarà comunque effettuato nel rispetto degli artt. 46-49 del GDPR.

6. Diritti degli interessati

L'interessato ha il diritto di chiedere all'Ente di accedere ai propri dati personali e di rettificarli se inesatti, di cancellarli o limitarne il trattamento se ne ricorrono i presupposti, di opporsi al loro trattamento nelle ipotesi previste, nonché di ottenere la portabilità dei dati personalmente forniti solo se oggetto di un trattamento automatizzato basato sul consenso o sul contratto.
L'interessato ha altresì il diritto di revocare il consenso eventualmente prestato per le finalità di trattamento che lo richiedono, ferma restando la liceità del trattamento effettuato sino al momento della revoca.
Per esercitare i propri diritti, l'interessato può contattare L'Ente al seguente recapito: vigonovo@comune.vigonovo.ve.it
L'interessato ha anche il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente in materia, Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it sito web nel quale è reperibile anche il modello per l’esercizio dei diritti).

 

Informativa consenso utenti (formato stampabile)