Regione Veneto

Buono Libri a.s. 2019/20. Scadenza per le domande: 16 ottobre 2019

Pubblicato il 4 settembre 2019 • Scuola

Si informa che dal 16 settembre sono aperte le domande per il Buono Libri per i testi scolastici acquistati (o che ci si è impegnati ad acquistare) per l'a.s. 2019/20.

Il termine perentorio per la presentazione delle domande è il 16 ottobre 2018, ore 12,00.

CHE COS’È IL CONTRIBUTO REGIONALE “BUONO-LIBRI”? È un contributo, previsto e disciplinato dalla L. 448/1998 (art. 27) e dalla DGR 1170/2019 rivolto alle famiglie con minori redditi, al fine di sostenere l’istruzione dei propri figli, per la copertura, totale o parziale, della spesa sostenuta (o che ci si è impegnati a sostenere), nell’anno 2019-2020, per: l’acquisto dei libri di testo e strumenti didattici alternativi indicati dalle Istituzioni Scolastiche e Formative nell’ambito dei programmi di studio da svolgere presso le medesime. Sono esclusi i dizionari, gli strumenti musicali, e il materiale scolastico (cancelleria, calcolatrici, ecc.) mentre sono incluse, per l'importo massimo di euro 200, le spese per l'acquisto di dotazioni tecnologiche (tablet, p.c., e reader, ecc.). Tale spesa è riconosciuta SOLO agli studenti che rientrano nell'obbligo di istruzione (ossia fino alla seconda superiore) e per acquisti documentati. Al fine dei controlli, la documentazione della spesa deve essere conservata per 5 anni dalla data di riscossione del contributo.

 

CHI PUÒ CHIEDERLO? Possono chiederlo le famiglie che:

hanno studenti residenti nella Regione Veneto, che frequentano, nell’anno 2019-2020:

– o Istituzioni Scolastiche: Secondarie di I grado, Secondarie di II grado [Statali, Paritarie e non Paritarie (incluse nell’Albo regionale delle “Scuole non Paritarie”)];

– o Istituzioni Formative Accreditate dalla Regione del Veneto, che erogano percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale ;

hanno l’I.S.E.E. 2098:

inferiore o uguale ad 10.632,94 (FASCIA 1)

da 10.632,95 a 18.000,00 (FASCIA 2)

 

CHE COSA È L’I.S.E.E. - A CHI CI SI RIVOLGE PER CALCOLARLO? È l’indicatore della situazione economica equivalente delle famiglie, che viene calcolato secondo criteri unificati a livello nazionale. Per calcolarlo ci si può rivolgere - gratuitamente - ai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzati.

 

QUAL È L’IMPORTO DEL CONTRIBUTO? Prioritariamente si provvederà alla copertura del 100% della spesa della Fascia 1, dapprima per l’acquisto dei libri e, in caso di risorse residue, per le dotazioni tecnologiche. Qualora dovessero residuare ulteriori risorse, il contributo sarà assegnato anche ai richiedenti di Fascia 2, con lo stesso criterio utilizzato per la Fascia 1. In ogni caso il contributo sarà corrispondente ad una percentuale della spesa, determinata dalla proporzione tra la spesa complessiva e le risorse disponibili.

COME SI FA LA DOMANDA?
Si fa esclusivamente via web (nessun uso di carta) nel seguente modo:

il richiedente, dal 16/09/2019 al 16/10/2019 (ore 12.00 – termine perentorio):

1. entra nella pagina internet: http://web1.regione.veneto.it/BuonoLibri/servlet/AdapterHTTP?ACTION_NAME=HomePageAction&MESSAGE=DETAIL_SHOW&NAVIGATOR_RESET=TRUE

2. va nella parte: RISERVATO AL RICHIEDENTE;

3. apre il file ISTRUZIONI e le legge attentamente;

4. clicca su DOMANDA DEL CONTRIBUTO, compila tutti i campi del modulo web seguendo le istruzioni riportate sopra ogni campo e clicca il pulsante “Salva la domanda”;

5, Riceve in automatico il codice identificativo della domanda;

6. si reca presso il Comune di residenza dello studente (Ufficio Pubblica Istruzione : orari di apertura lunedì 10,30 - 13,00 - giovedì 15,00 - 18,00) con:

- un documento di identità/riconoscimento valido e codice fiscale;
- il codice identificativo della domanda;
- se cittadino non comunitario titolo di soggiorno valido ed efficace;
- la restante documentazione indicata nelle istruzioni.

Si invitano i genitori a compilare autonomamente la domanda, con le indicazioni dettagliate fornite dalla Regione nelle istruzioni. Chi fosse sprovvisto di dispositivo e di connessione (si fa presente che è possibile compilare la domanda anche con dispositivo smartphone, e che non è necessario stampare la ricevuta ma semplicemente comunicare il numero della domanda) può accedere alle postazioni internet gratuite della Biblioteca Civica, oppure al servizio di wifi della stessa, previa registrazione al servizio.

In via residuale, è possibile ottenere l’assistenza alla compilazione presso il Comune di Vigonovo – Ufficio Pubblica Istruzione in via Veneto 2 (Municipio, primo piano) – esclusivamente SU APPUNTAMENTO, telefonando al numero 0499834932. Ci si dovrà poi presentare muniti di: dati del richiedente, dati dello studente, dati completi di indirizzo e recapito telefonico della scuola frequentata, documentazione giustificativa della spesa sostenuta per tutti i testi per l’a.s. 2019/2020 (o in alternativa il foglio prenotazione dei testi rilasciato dalla libreria), modello ISEE 2019 (o in alternativa la ricevuta di presentazione della DSU), codice IBAN per accredito del contributo.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 049 9834932, oppure scrivere a: ufficio.socio-cult@comune.vigonovo.ve.it

Locandina

Allegato 571.00 KB formato pdf
Scarica

Schema del procedimento

Allegato 105.00 KB formato pdf
Scarica